I workshop di Torino Graphic Days richiedono una mente elastica e pronta a tutto: mettersi in gioco e sporcarsi le mani sono le qualità indispensabili! L’unica controindicazione? La nostalgia che vi assalirà il giorno dopo.