fbpx

Warning: include(): Filename cannot be empty in /web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/themes/graphicdays/content-event.php on line 10

Warning: include(): Filename cannot be empty in /web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/themes/graphicdays/content-event.php on line 10

Warning: include(): Failed opening '' for inclusion (include_path='/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/archive_tar:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/console_getopt:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/http_request2:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/mail_mime:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/mail_mime-decode:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/net_url2:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/pear-core-minimal/src:/web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/plugins/backwpup/vendor/pear/pear_exception:.:/php7.2/lib/php') in /web/htdocs/www.graphicdays.it/home/2017/wp-content/themes/graphicdays/content-event.php on line 10
Performance

Performance audio-visiva 04

Closing Party h 18:30

Una performance sperimentale cresciuta intorno alla poesia di Luisella Mesiano, che lei stessa interpreta in live. In tempo reale, un’esperienza sonora, visuale e formale si amplifica dall’incrocio di questi molteplici linguaggi: la musica elettronica, la scultura, la fotografia e i video immersivi. ”Nasce spontaneamente quest’azione collettiva di più artisti che decidono di operare, a partire da un nucleo, ognuno seguendo la propria ispirazione e la propria tecnica: la musica, la fotografia, la poesia, la scultura, la pittura… Nessun rapporto gerarchico, nessun progetto dato a priori, nessun metodo fissato, piuttosto l’affermazione di una pura convergenza tra le arti, di volta in volta diversa, mai stabilita una volta per tutte, e che per questo trova la sua più autentica espressione nel live. Ne discende un lavoro artistico complesso, stratificato, ma al tempo stesso immediato perché capace di toccare piani sensoriali e percettivi molteplici. Il lavoro di ogni artista è compiuto in sé, non è un tassello che necessariamente deve essere accostato agli altri per completarsi: ma nel momento in cui viene portato a consuonare nasce qualcosa di diverso, qualcosa in cui le associazioni, le amplificazioni, la stretta del senso e delle emozioni si autogenerano secondo modalità che non sono state previste e che di fatto non sono prevedibili” (testo di Luisella Mesiano). “Rammarichio della pietra” è una fistola di incubi e desideri, ardori della carne e strazio di vite: “La signora presa a la pania di che Amore imbrattò la presenti a e la maniera del barone, era tutta di fuoco”, scrive Pietro Aretino, e questa stessa fiamma crepita nelle poesie della raccolta, col tremolio di un desiderio che può solo essere detto. “La Maschera rabdomante” di Maurizio Rabino è la versione ingrandita di una scultura da indossare. La sua forma è determinata dalla funzione nascosta di sentire la presenza dell’acqua e portarla dentro di sé attraverso i tre aculei, sintesi formale delle radici aeree di alcuni vegetali.

Artists: Luisella Mesiano: Poesia Maurizio
Rabino: Scultura
Laura Pol: Video/fotografia
Riccardo Mazza: Sound Produced

by: A21 Productions

A21 Productions presenta:
RAMMARICHIO DELLA PIETRA – Experimental Live Performance
Poesia, Electronic, Visual, Sculpture
Maurizio Rabino – Sculpture Exhibition