Motion Graphic
2022
In mostra

Gallery

Charcoal Specimen // Fabio Salvadori

Descrizione progetto

Il progetto nasce da un vivo interesse nel ricercare nuovi strumenti con cui progettare e realizzare caratteri tipografici dinamici.
Charcoal è una 3d font variabile composta da bolle, che deve la sua variabilità a parametri particellari come il numero e la grandezza delle bolle, la loro disposizione nello spazio e la natura del loro movimento.
Il video mostra quindi una piccola rosa di possibili utilizzi della font.

Concept 

Gli strumenti che utilizziamo condizionano il modo in cui progettiamo e realizziamo artefatti visivi. Sacrificandone spesso la leggibilità, è possibile ricercare atmosfera, astrazione ed espressività nei caratteri tipografici. Strumenti non convenzionali comportano risultati inaspettati. La sperimentazione scultorea ha avuto un ruolo decisivo nella progettazione di caratteri tipografici.
Charcoal è quindi il risultato di una ricerca visuale sull’utilizzo di software 3d per progettare caratteri, paradossalmente un ritorno di essi alla tridimensionalità.
Questi ambienti virtuali sono ottimizzati per gestire migliaia di linee nello spazio, che vengono raggruppate e descritte attraverso variabili. È un sistema che consente un approccio parametrico e generativo alla progettazione di caratteri, per cui è possibile generare pressoché infinite varianti della stessa lettera.

Bio 

Graphic designer e ricercatore italiano, ha frequentato il corso di laurea triennale all’ISIA di Urbino tra il 2013 e il 2017, successivamente ha frequentato il master “Digital Humanities” all’università Ca’ Foscari di Venezia e infine il MA Information Design a Eindhoven, NL, dove attualmente risiede. La sua pratica predilige dettagliate raccolte di dati, investigazioni visuali strettamente basate sulla realtà, riguardanti campi come l’architettura, il giornalismo, il propagarsi di ideologie, l’arte contemporanea. Il fine è di elaborare progetti di informazione, narrazioni visuali critiche per dare chiavi di lettura inaspettate su problematiche attuali. Parallelamente, Fabio ricerca e sperimenta nuovi e vecchi metodi per generare caratteri tipografici.

Visita il profilo

Condividi il progetto