Motion Graphic
2022
In mostra

Gallery

Urlo muto della Terra // Camilla Guerci, Lorenzo Cordioli, Angela Piazza, Giulia Picasso, Luca Vanetti

Descrizione progetto

Elemento caratteristico e fondamentale di “Fragility and Beauty” sono le immagini satellitari che offrono un punto di vista inedito ed affascinante per chiunque. Sono stati esplorati diversi tipi di intervento sulle immagini e sulle tematiche della mostra, la direzione del video è volta a sensibilizzare il pubblico sulle tematiche ambientali attraverso un racconto vocale diretto, chiaro, semplice e coinvolgente, arricchito dall’utilizzo delle stesse immagini satellitari protagoniste della mostra, semplificate e interpretate per facilitarne la comprensione e renderle più comunicative.

Concept 

Il progetto nasce per raccontare in maniera accessibile il cambiamento climatico documentato nella mostra “Fragility and Beauty”, dove la fotografia satellitare viene utilizzata come strumento diagnostico per rilevare l’impatto umano sulla Terra. La tematica viene comunicata attraverso l’espediente narrativo del racconto da parte della Terra, che ripercorre in maniera chiara ed emozionante i mutamenti che l’hanno coinvolta. Il progetto nasce in collaborazione tra Politecnico di Milano e Rai Pubblica Utilità per la mostra “ControSenso – Percorsi Multimediali Accessibili per il museo” realizzata all’Istituto dei Ciechi di Milano il 20 e 21 Maggio 2022.

Bio 

Cinque simpatiche persone con cinque accenti regionali diversi che studiano motion graphic.

Visita il profilo

Condividi il progetto