is visual contagion

Torino Graphic Days è il festival della creatività, della comunicazione visiva e della sperimentazione grafica.
Le icone del graphic design internazionale verranno presentate durante quattro giorni di workshop, talk, performance, mostre, market e molto altro.

10 reasons to join us

  • perché è learning by doing e create by thinking
  • perché è un festival unico in Italia
  • perché ospita le superstar della grafica
  • perché azzera i confini
  • perché promuove le piccole realtà artigiane
  • perché celebra la storia del visual design
  • perché non è solo per designer
  • perché è un mix di discipline creative
  • perché è qualcosa che non ti aspetti
  • perché Torino Graphic Days è Torino Graphic Days

Universal identities

Torino Graphic Days Vol. 02 è Universal identities.
L’edizione 2017 del festival vuole analizzare, condividere e amplificare la potenza della comunicazione visiva per rappresentare la pluralità del mondo contemporaneo.
La grafica è uno strumento di dialogo universale: supera le barriere linguistiche e culturali tra popoli. Ogni cultura è caratterizzata da un’eredità visiva che comprende simboli globalmente riconosciuti, siano essi espressione di una particolare identità oppure portatori di concetti universali. Universal identities raccoglie le immagini appartenenti alle culture, le frammenta, le isola dal contesto, le manipola per creare una raccolta di elementi combinabili con cui moltiplicare gli scenari della comunicazione universale.

Team

print club torino

Il primo laboratorio di stampa e sperimentazione grafica italiano situato a Torino. Il suo intento è quello di offrire a professionisti, studenti e appassionati la possibilità di portare a termine i propri progetti grafici, in autonomia o affiancati da tecnici specializzati. Oltre ad identificarsi con la comunità che si crea intorno allo spazio fisico, Print Club Torino rappresenta anche e soprattutto un network partecipativo, all’interno del quale si scambiano competenze e nascono fruttuose collaborazioni.

plug

PLUG è un’associazione culturale non-profit partecipativa, nata come “incubatore” di creatività e come strumento a supporto dell’innovazione e del talento, valorizzati in un network di competenze e di professionalità internazionale. Da sempre attiva sul fronte della comunicazione sociale, ha come principale obiettivo quello di creare dibattito, proporre idee e influenzare lo stile di vita delle persone, aumentando la consapevolezza relativa alla sostenibilità sociale e ambientale.

tal

Try Again Lab è un’associazione culturale nata a Torino che si occupa di serigrafia e sperimentazione artistica. Il proposito è quello di riuscire a recuperare una progettualità che riesca a limitare l’uso della tecnologia attraverso il recupero di antichi mestieri. TAL considera la manualità come il motore in grado di attivare pensieri e azioni. Fulcro della sua attività è la collaborazione con grafici e illustratori, mettendo in circolo idee e promuovendo alleanze.

quattrolinee

Quattrolinee è un gruppo di progettisti eclettici che sperimentano in campi diversi spaziando dalla grafica al design. Figure multidisciplinari con un intento condiviso: la comunicazione come ricerca creativa attraverso un approccio metodologico progettuale. A 360° sul mondo della comunicazione, progettiamo con cura e passione identità visive.

mg2 architetture

MG2 ARCHITETTURE nasce nel 2007 dall’unione di tre professionisti con percorsi formativi differenti. Unendo competenze multidisciplinari, lo studio si occupa di interior design, retail, urban design e sostenibilità, ponendo particolare attenzione alla cura del dettaglio e la scelta dei materiali.

Organizzatori

Direzione e coordinamento di progetto

Fabio Guida

Assistente al coordinamento

Serena Sacchero

Comunicazione e ufficio stampa

Laura Edera
Irene Marchesano
Elisabetta Molli
Alessandra Morello
Agnese Vellar

Relazioni esterne e sponsorizzazioni

Eleonora Gamba
Fiorenza Lombardi

Curatori artistici

Alessia Agostini
Elisabetta Azzalini
Silvia Barbero
Sara Cinnadaio
Giovanna Crise
Luisella Cresto
Marialuisa Dubla
Flora Ferro
Alessia Longo
Francesca Morea
Christian Racca
Ilaria Reposo
Joe Quercia
Serena Sacchero
Giuseppe Tuttobene
Mateo Vaccaro

Curatori artistici esterni

Diego Bionda
Elena Dellapiana
Roberto Maria Clemente
Mimmo Manes
Valentina Montresor
Manuela Grignani Sirtoli

Design & web development

Quattrolinee

Allestimento

MG2 Architetture

Collaboratori

Claudio Caradonna
Alice Cardona
Chiara Chinaglia
Stefano Ferrari
Paola Panza
Mattia Picca
Ambra Sapuppo
Andrea Sozza

Post produzione

Chiara Chinaglia
Simona Di Nucci

Foto e video

Giacomo Mondino
Lorenzo Ritorto
Francesco Zivoli
Aurora Cicero
Carlo Candido Todesco
Gabriele Boggio
David Finotti
Alexander Rizzo

Licenze Creative Commons

Oliver Guin
Thomas Hirter
Evan MacDonald
Austin Condiff
Rudolf Horaczek
Yo Luck
Adam Wilson
Cher Ju
Randomhero
Maxim Kulikov
Il Capitano
Royyan Wijayama
Gregor Cresnar

archivio edizioni