fbpx
Singolare Plurale

Harmen Liemburg

Per ogni suo progetto, Harmen Liemburg, classe 1966, ama immergersi negli aspetti visivi di un determinato argomento, inclusi cliché o curiosità. Harmen ha la capacità di scorgere la bellezza nei segnali stradali, nei loghi, negli imballaggi e in altri oggetti effimeri che la maggior parte delle persone dà per scontati o solitamente non nota nemmeno. Gli input visivi che raccoglie vengono così ridisegnati e adattati per la stampa. Combinati tra loro, elementi separati assumono un nuovo ruolo e significato. Liemburg parte dalla ricerca e dal processo creativo, lasciando spazio all’immaginazione, all’emozione e all’intuizione.

Formatosi come cartografo, Liemburg decise di aumentare le proprie opportunità di espressione nel campo della grafica iscrivendosi alla Gerrit Rietveld Academy di Amsterdam. Da quel momento è entrato a far parte di una nuova generazione di designer, strettamente collegata al mondo delle arti visive, dei musei e dell’istruzione. Per molti versi, Liemburg è un artista in senso tradizionale. Ossessionato dalla serigrafia, usa il mezzo per creare una varietà di risultati inaspettati.