Home / Social design / Design With Kids

Un appuntamento dedicato ai Kids, con laboratori per scuole e famiglie per coinvolgere bambine e bambini in attività di visual design.

Design With Kids

7-8 ottobre 2022

Social Design

All’interno degli spazi di Cumiana15 è stata organizzata una due giorni dedicata a bambine e bambini dai 6 agli 11 anni e alle loro famiglie con l’obiettivo di stimolare lo sviluppo della creatività e delle capacità cognitive nei più piccoli. Il calendario si è composto di laboratori curati da Print Club Torino, Università di Bolzano, Marameo Lab, Claude Marzotto, Pietro Corraini e Laura Rodella.

Diverso da chi?

Una riflessione sulle tematiche della diversità e dell’inclusione attraverso la progettazione di nuovi visi, realizzati in piena libertà tramite un gioco di dadi e la composizione di elementi grafici.

Narrazioni su tessuto

A partire dall’iconografia delle bandiere, si supera l’idea di vessillo identitario creando con i bambin* le bandiere di un regno ideale, frutto dell’integrazione di molteplici oggetti del quotidiano e simboli del mondo naturale.

E così uscimmo a rivedere le stelle

Attraverso l’utilizzo di timbri e caratteri mobili i bambin* hanno creato pattern e combinazioni infinite con cui hanno realizzato personaggi diversi che albergano nello spazio.

Atlante dei luoghi fantastici

I bambin* hanno disegnato collettivamente una mappa di dimensioni pari a quelle di un parco giochi, adatta ad essere riprodotta a 2 colori a macchia.

I segreti del bosco

Con tante forme diverse sono stati costruiti alberi, piante, funghi, animali, rocce componendo e colorando un bosco collettivo per comprendere cos’è un ecosistema, quali elementi lo compongono e come creare un pattern.

La coperta di parole

I partecipanti hanno scritto su una lunga striscia di carta una rete di parole connesse tra loro, trasformando alcune lettere attraverso l’utilizzo del disegno e del collage e a partire da queste è stato inventato un racconto sui temi ambientali.

La mia città

Durante il workshop i bambin* hanno disegnato una grande mappa per dare forma ad una nuova città ideale, piena di luoghi straordinari, edifici, case e giardini, senza dimenticare il sottosuolo.

Mr Gutenberg

Ogni oggetto uscito dalla valigia di Mr. Gutenberg può diventare uno strumento di incisione, con il quale preparare tante “matrici” per comporre e stampare parole.

Poster in gabbia

Un laboratorio dedicato al tema dell’inclusione, per uscire dagli stereotipi della raffigurazione attraverso l’utilizzo della griglia grafica e con l’aiuto del disegno e della tipografia.

Everybody prints
Attraversando varie tecniche e sistemi ispirati alla storia della stampa è stata costruita una vera e propria tipografia umana in grado di produrre una piccola tiratura di poster originali.

Macchine per disegnare
Oggetti poco costosi, spesso costruiti con materiali di recupero, pensati non per insegnare a disegnare ma per far sperimentare ai bambin*, attraverso il gioco, la dimensione più libera del disegno e dell’espressione di sé, con l’utilizzo di spugne, bolle di sapone, hula hop e scatole misteriose…