fbpx
Festival | Programma
16-26 Settembre
Abracadabra | Programma
Mese 6-26

Workshop

sabato 18 Settembre | 9.30 - 17.30

Studio Seri/graph / Mixed Superstructure and Postmodern Compositions

Con la tecnica del collage e tecniche miste si produrranno scenari immaginifici e connessioni surreali; i progetti verranno poi trasformati in un poster collettivo in serigrafia attraverso la sapiente guida del duo femminile ucraino.

domenica 19 Settembre | 9.30 - 14.30

Dalton Maag / Anatomia di un logotipo

Alla base della progettazione di un logotipo di successo c’è la conoscenza dei principi ottici che ne facilitano la leggibilità, in contesti e a dimensioni diverse. Ma anche una padronanza delle molte variabili tipografiche che lo rendono più o meno appropriato per rappresentare visivamente gli attributi emotivi propri di una certa marca.

sabato 25 Settembre | 9.30 - 17.30

Gianluca Folì / ATTEMPTS – How to design a book cover: Ostinato Sguardo

Quando un designer si trova davanti alla sfida di progettare la copertina di un libro, scopre immediatamente che è un processo molto più complesso di quanto possa sembrare.  Quali regole seguire? Quali sono gli errori comuni da evitare? Come trovare la strada giusta?

domenica 26 Settembre | 9.30 - 17.30

Print Club Torino / Biùtiful Mistakes

La potenza dell’errore come fonte di ispirazione: linguistico, di prospettiva, di stampa. Sviluppo del ‘pensiero laterale’ e esplorazione dell’imprecisione sono i temi che verranno percorsi come possibilità di conoscenza. Grazie alla stampa in risograph esalteremo imperfezioni e sovrapposizioni, del tutto inaspettate.

domenica 26 Settembre | 15.00 - 19.00

Mogol 2.0 – Intelligenza artificiale per comporre testi (e musica)

Può l’intelligenza artificiale generare testi (e musiche) pronti all’uso, facendo concorrenza a qualsiasi etichetta musicale o casa editrice? Durante il workshop sono stati sperimentati strumenti e risorse per la generazione di testi e musica, affiancati dagli esperti Federico Germinario (Data Science e Machine Learning) e Riccardo Sarti (App & Software development) e dagli artisti Eugenio Cesaro ed Emanuele Via.